The City

Oasi Lago del Frassino

Situato in zona San Benedetto di Lugana è un'area naturale formatasi con il ritiro del Ghiacciaio nel corso dell'ultima glaciazione. Per chi ama lo birdwatching può ammirare una seie di uccelli aquatici che usano quest'area per nidificare. Fonte: Comune di Peschiera

Isola del Garda

L’isola del Garda è la maggiore delle isole del Garda. Dal 2002 aperta alle visite turistiche è conosciuta anche con il nome di Isola Borghese.  L’area oggi insulare fu abitata fin da tempi remoti, come testimoniano i ritrovamenti nel 1864 di antiche...

Parco Termale del Garda

Il “Parco Termale del Garda” è una “SPA naturale” di 13 ettari immersa tra piante rare e alberi secolari e dove si trovano laghi termali, piscine, idromassaggi e fontane. L’Acqua Termale calda scaturisce da due falde a 200 e 160 mt. di...

Terme Aquaria

In un meraviglioso borgo medievale ricco di storia, la “Perla del Garda” tanto decantata da Catullo, si trova Aquaria, la SPA Termale di Terme di Sirmione.  Un’oasi di benessere immersa in un grande parco, in cui vivere intensi momenti di piacere tutto l’anno, di...

Oasi Canneto San Francesco

Il Monumento Naturale della zona Umida “San Francesco” è un'area protetta di circa 10 ettari allo scopo di tutelare un territorio di alto valore naturalistico e pregio paesaggistico. L'area è visitabile al pubblico solo in parte per meglio...

La riserva della Rocca, Riparo Valtenesi e Spiaggia Sasso (Montinelle)

La Riserva della Rocca e del Sasso: uno scrigno prezioso di storia naturale ed umana, un museo a cielo aperto che racconta il paesaggio, la natura e la storia di un territorio unico. La Rocca di Manerba, il cui profilo si staglia inconfondibile nel basso Lago di Garda, ha ora acquisito una nuova...

Oselanda e Viale dei Volti

L'oselanda (uccellanda), così come viene comunemente definita questa palazzina neogotica nel gergo comune della gente del paese, non consente una puntuale relazione storica poiché priva di documentazione specifica che ne definisca le vicende. Le uniche fonti attendibili sono...

Parchi Tomelleri e Maria Callas

Parco degli Aviatori

Parco situato all'entrata di Porta Brescia

Parco San Vito

Parco recentemente inaugurato con annessa una passeggiata che porta in prossimità del Porto di Sirmione 2.

Palafitta del Gabbiano

Nel 1971, nel corso di ricerche subacquee, vengono individuati numerosi pali lignei infissi nel fondale presso la località di S. Sivino: si tratta di un insediamento palafitticolo che si sviluppa su un fronte di circa 150 m, con una profondità compresa tra 10 e 50 m dalla riva,...

Parco dell'Aeronautica

Il  Parco dell’idroscalo collega il percorso pedonale a lago Desenzano-Rivoltella con ingresso doppio. Il nuovo “Parco dell’Idroscalo” si estende su un’ampia superficie, all’incirca corrispondente all’area verde della Spiaggia...

Riserva Naturale Torbiere del Sebino

La riserva naturale Torbiere del Sebino è una delle riserve naturali regionali istituite dalla regione Lombardia. Area naturale che ha avuto origine dall'attività di estrazione della torba, è ubicata a sud della sponda meridionale...

Tra il Vecchio Castello e la Madonna della Rosa

Santuario Madonna della Rosa Il santuario Madonna della Rosa è ubicato nel punto più panoramico del colle detto Monte della Madonna. Secondo la tradizione popolare il tempio fu edificato sul luogo dove avvenne la miracolosa apparizione della Vergine ad un contadino assetato, al...

Museo del Lavoro

Il Museo del lavoro di Padenghe sul Garda conta una raccolta di circa settemila pezzi del '700, del '800 e del '900 recuperati da Gianfranco e Giovanbattista Zuliani tramite lo sgombero di soffitte e cantine e tramite il passaparola degli amici. La raccolta di...

Parco del Laghetto

Il "Parco del Laghetto" di Desenzano si trova vicino alle piscine comunali di viale Michelangelo ed è il posto perfetto per passare una giornata intera all'insegna del divertimento e a contatto con la natura. È possibile fare pic-nic, passegiate, ma ci sono anche...

Molino

Molino e roggia Fusia costituiscono una complessa opera medioevale di ingegneria idraulica; serviva per il trasporto merci e favorì lo sviluppo delle attività commerciali ed il mercato di Paratico. Le colline circostanti offrono incantevoli panorami: qui si cava ancora la pietra...

La Torre e la Chiesa di S. Nicola Vescovo

La Torre e il recinto fortificato La torre di Via Torre sorgeva in origine all'esterno del paese,perchè nella via scorreva il torrente della Val Terlera,che costituiva un limite naturale di difesa del borgo. L'edificio non sorgeva isolato,ma attorno c'era una muratura...

Trova più risultati su iTown App